PROGETTO REALIZZATO CON IL CONTRIBUTO OTTENUTO DAL POR Campania FESR 2014-2020 Asse III, Obiettivo Specifico 3.4 - Azione 3.4.2, AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI FINALIZZATI AL FINANZIAMENTO DI PROGRAMMI DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE MICRO E PMI

Progetto Internazionalizzazione Ammesso

La famiglia Forino è mastra guantaia dal 1899 e cattura, nell’elegante sintesi di funzionalità ed estetica, il migliore spiritomanufatturiero di Napoli e della Campania. Esprimere il Made in Italy nella ricercatezza dei particolari e nell’innovazionedel design, dei colori e del trattamento delle pelli, sono da sempre l’orgoglio di questa azienda familiare.Il percorso di internazionalizzazione dell’azienda ha vissuto diverse vicissitudini, dettate intanto dai cicli di mode econsuetudini (basti pensare all’uso del cappello di feltro quale elemento distintivo della moda maschile), all’imperanteplagio di cui il Made in Italy è vittima, agli oggettivi costi di produzione d’alta gamma. Pertanto l’azione di sostegno allepiccole e medie imprese nella conquista del mercato internazionale, è salutata con particolare benevolenza ed auspicio. Un’ omaggio alla storia dei guanti a New York, capitale mondiale della moda insieme a Milano e a Parigi. Un excursusstorico sull’evoluzione di questo accessorio particolarissimo dalla grande personalità

Congiuntamente alla manifestazione di cui sopra, che ha offerto delle importanti opportunità di comunicazione e visibilitàmediatica oltre che di branding del marchio Gloves, sono stati organizzati dei workshop sull’arte conciaria e sartorialelegata ai guanti presso una delle notevoli scuole di moda presenti nella Grande Mela: Fashion Institute of Technology, ouna delle mille scuole del settore;

Parallelamente all’esposizione ed ai workshop, su New York, sono stati portati avanti degli incontri strategici con buyerse importatori/distributori legati al settore, per una adeguata manovra di lancio commerciale legata alla manifestazioneRiposizionamento del Brand

La GlovesForino1899 ha avuto dei grandi slanci ed aperture presso il mercato USA. Leazioni sono state quindi volte a ricreare lo share di mercato ed il posizionamento conseguito negli anni precedenti, attra-verso una manovra strategica diCollaborazione con centri/fulcri di moda con grandi slanci sui socials ed appeal sulle generazioni di giovani consumatori

L’ obiettivo era quello di far conoscere il proprio brand ad utenti americani, quindi creare una campagna negli Stati Uniti. Sono state create 3 campagne di ricerca:

  • - BRAND: impostata con parole chiave relative al suo marchio, per gli utenti che cercassero l’azienda dopo aver-la scoperta dalle altre campagne, Google Facebook.
  • - FASCIA BASSA impostata con parole chiave relative a guanti di pelle/guanti italiani e con interessi per marchi che vendessero prodotti di quella fascia di prezzo.
  • - FASCIA ALTA impostata con parole chiave relative a guanti di pelle/guanti italiani e con interessi per brand e accessori di alto livello

Concreti contatti e forniture sono stati attivati con i seguenti negozi

Sono stati attivati nuovi circuiti commerciali, con particolare attenzione a nuovi sistemi di distribuzione, che gra-vitano attraverso vendita per corrispondenza, clubs, e trendy sistemi di acquisto tipo Stitch Fix (https://www.stit-chfix.com);

Nel tempo, attivazione di un presidio commerciale per il mantenimento e lo sviluppo del market share. Includendochiamate, verifiche incrociate su softwares professionali, inviti e follow up